Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Dì ...la tua opinione / Approvazione dell'utilizzo del glifosato

Approvazione dell'utilizzo del glifosato

La UE approva l'utilizzo del glifosato in agricoltura. l'Autorità UE per la sicurezza alimentare (EFSA)  afferma :"è improbabile che sia cancerogeno", mentre per l'OMS é "probabilmente cancerogeno".Cosa pensate di questa decisione?

no
Hanno fatto bene, se porta vantaggi in agricoltura.
Hanno fatto bene: basta con questo finto ambientalismo e salutismo a tutti i costi.
Assurdo. Si parla di cancerogenicità e quindi di salute del consumatore e anche se i parere sono discordi non si doveva approvare.
Assurdo. Alla UE non interessa nulla della salute, solo interessi economici.
Altro
Contenuti

Non ci sono elementi in questa cartella.

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
« settembre 2018 »
month-9
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
prova 1
prova 1
Dal dolce all'antipasto salato
I muffin al cioccolato fondente sono una gustosità incontenibile già nel nome; la proposta di Cristina li rende ancora più appetitosi e irresistibili. Sono nata francese, ma da decenni vivo in Italia. Dunque, grazie alla mia passione per la cucina, ho saputo fondere in una la tradizionale ricercate ... Continua a leggere
Lezione di Arte Bianca n. 36
La FIESA FIEPET CONFESERCENTI NAZIONALE ha organizzato un Convegno Nazionale a Roma in cui il tema centrale era il discorso concernente l’entrata in vigore del Reg Ue 2158/17 da un punto di vista legislativo, igienico, tecnico e scientifico nello specifico settore dell’arte bianca. Il Reg Ue 2158/1 ... Continua a leggere
Entomi e metamorfosi
I danni provocati dagli animali infestanti a spese delle derrate immagazzinate sono cospicui. A livello mondiale, gli artropodi riescono da soli a distruggere annualmente una parte sensibile di prodotto agrario oscillante in media intorno al 13% del totale e potenziale, per un valore che supera i ci ... Continua a leggere