Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Eventi / Il mistero della donna chinata

Il mistero della donna chinata

Presentazione del libro di Antonino Crisafi
Quando 26/11/2015
dalle 18:00 alle 20:00
Dove Biblioteca Internazionale "La Vigna" contrà Porta S. Croce, 3 36100 Vicenza
Persona di riferimento
Recapito telefonico per contatti Tel.: 0444 543000, Fax: 0444 321118
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Donna chinata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si terrà la presentazione del libro di Antonio Crisafi IL MISTERO DELLA DONNA CHINATA. (Casa Editrice Kimerik, 2015).

Il nuovo romanzo di Antonino Crisafi è una sorta di sequel del precedente Com’era triste Trieste: i protagonisti, infatti, sono i figli, tra loro coniugi e già sessantenni, di due delle tre amiche protagoniste del precedente romanzo. Il fil rouge è tessuto con grande originalità: le storie, benché legate, hanno un sapore molto diverso, commovente e malinconico la prima, avvincente e intrigante la seconda.

L’avvincente trama si impernia su un mistero che si effonde da una stupenda statua in bronzo fuso del famoso artista vicentino Nereo Quagliato che rappresenta una bellissima donna nuda seduta su una sedia impagliata e chinata nell’atto di infilarsi una calza: un omaggio quindi anche allo scultore vicentino scomparso tre anni fa. Il mistero della statua della donna chinata aleggia sin dall’inizio del romanzo che improvvisamente si tinge di giallo. La soluzione della vicenda, complessa e intricata, avverrà attraverso un sottile scavo nella vita di donna Laura, molti anni prima, in una Trieste martoriata dalle persecuzioni contro gli ebrei, dall’occupazione nazista dopo l’armistizio dell’otto settembre e, quando finalmente sembrava finita ogni violenza con la liberazione anglo-americana, dalla feroce occupazione dei partigiani titini, con tutto quello che ne era seguito...

 Dopo il saluto introduttivo del presidente della Biblioteca Mario Bagnara, sarà il prof. Claudio Ronco, direttore della divisione di nefrologia, dialisi e trapianto renale all'ospedale San Bortolo di Vicenza, a presentare questa decima opera di Antonino Crisafi.

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
« febbraio 2018 »
month-2
lu ma me gi ve sa do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 1 2 3 4
prova 1
prova 1
Sviluppatasi in Italia, l’arte della gastronomia, che già aveva avuto uno sviluppo specifico nell’antica Roma, si diffuse in Francia, grazie soprattutto a Caterina de’ Medici, andata in moglie a Enrico II…  L’elenco dei personaggi prestigiosi che hanno “creato” la gastronomia e la cucina italiana e ... Continua a leggere
Ancora dal ricettario di mia nonna Fausta
La sapiente tradizione gastronomica d’Abruzzo occupa spazi di grande rilievo anche nel settore della pasticceria e delle “buone cose dolci”. Una piacevole gustosità che si ricollega al carattere gioviale e conviviale di un popolo che ama lo stare insieme a tavola, condividere il tanto come il poco, ... Continua a leggere
Lezione di Arte Bianca n. 29
La cottura di un prodotto, in questo specifico caso di pane, pizza, prodotto da forno in generale, è una fase molto complessa sia per la matrice stessa sia per le interazioni fisiche, biochimiche e chimico – fisiche, termofisiche che avvengono all’interno della camera di cottura e dello stesso prodo ... Continua a leggere