Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Eventi / Il mistero della donna chinata

Il mistero della donna chinata

Presentazione del libro di Antonino Crisafi
Quando 26/11/2015
dalle 18:00 alle 20:00
Dove Biblioteca Internazionale "La Vigna" contrà Porta S. Croce, 3 36100 Vicenza
Persona di riferimento
Recapito telefonico per contatti Tel.: 0444 543000, Fax: 0444 321118
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Donna chinata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si terrà la presentazione del libro di Antonio Crisafi IL MISTERO DELLA DONNA CHINATA. (Casa Editrice Kimerik, 2015).

Il nuovo romanzo di Antonino Crisafi è una sorta di sequel del precedente Com’era triste Trieste: i protagonisti, infatti, sono i figli, tra loro coniugi e già sessantenni, di due delle tre amiche protagoniste del precedente romanzo. Il fil rouge è tessuto con grande originalità: le storie, benché legate, hanno un sapore molto diverso, commovente e malinconico la prima, avvincente e intrigante la seconda.

L’avvincente trama si impernia su un mistero che si effonde da una stupenda statua in bronzo fuso del famoso artista vicentino Nereo Quagliato che rappresenta una bellissima donna nuda seduta su una sedia impagliata e chinata nell’atto di infilarsi una calza: un omaggio quindi anche allo scultore vicentino scomparso tre anni fa. Il mistero della statua della donna chinata aleggia sin dall’inizio del romanzo che improvvisamente si tinge di giallo. La soluzione della vicenda, complessa e intricata, avverrà attraverso un sottile scavo nella vita di donna Laura, molti anni prima, in una Trieste martoriata dalle persecuzioni contro gli ebrei, dall’occupazione nazista dopo l’armistizio dell’otto settembre e, quando finalmente sembrava finita ogni violenza con la liberazione anglo-americana, dalla feroce occupazione dei partigiani titini, con tutto quello che ne era seguito...

 Dopo il saluto introduttivo del presidente della Biblioteca Mario Bagnara, sarà il prof. Claudio Ronco, direttore della divisione di nefrologia, dialisi e trapianto renale all'ospedale San Bortolo di Vicenza, a presentare questa decima opera di Antonino Crisafi.

prova 1
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
prova 1
« novembre 2017 »
month-11
lu ma me gi ve sa do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
prova 1
prova 1
prova 1
Della mia infanzia mi restano i profumi e i sapori
Mi chiamo Valeria, sono di origini marchigiane tuttavia, mi sono trasferita in Umbria per amore, a pochi metri dal confine toscano. Se rovisto nel cassetto dei ricordi della mia infanzia, l'immagine che riaffiora è quella del lago di Fiastra, presente sulle terre dei miei avi. Il ricordo olfattivo ... Continua a leggere
Lezione di arte bianca n. 26
Su questa testata nel mese di Aprile 2016 a questo link http://www.quotidiemagazine.it/archivio/2016/numero-4-aprile-2016/acqua-libera-e-acqua-legata-simona-lauri-ota-milano  avete potuto leggere un articolo riguardante il discorso legato alla differenza sostanziale tra acqua libera (aw) e acqua leg ... Continua a leggere
Il fattore di sicurezza è aw
La pasta è un prodotto alimentare a base di semola o farina di diversa origine, suddivisa in base alla forma e destinata a una cottura con calore umido. Sul mercato sono presenti diverse paste: Paste secche. Paste fresche. Paste precotte surgelate. Preparazioni gastronomiche a base di pasta. ... Continua a leggere