Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Dì ...la tua opinione / La disinformazione...

La disinformazione...

La disinformazione e la non corretta informazione scientifica delle notizie che arrivano al consumatore  ha raggiunto livelli che rasenta l'assurdo a tal punto da creare "errati e falsi miti". Di chi è la colpa secondo voi?

no
Degli operatori della comunicazione che dovrebbero informarsi scientificamente prima di dare una informazione tecnico scientifica anche banale. Il nome della testata non è sempre garanzia di corretta informazione.
Dei medici che consigliano/sconsigliano prodotti alimentari senza essere informati e/o aggiornati.
Delle aziende che mandano a tutte le testate materiale informativo. Pagano gli spazi pubblicitari, per pubblicare la "loro" verità commerciale che molto spesso non coincide con la verità scientifica.
Del consumatore che crede a tutto ciò che legge, vede e sente senza informarsi e verificare. Ascolta solo il passa parola delle amiche senza farsi una cultura scientifica propria.
Altro
Contenuti

Non ci sono elementi in questa cartella.

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

Pane e Pizza

Pianeta pane

Pizzaiolo Tribe

prova 1
prova 1
prova 1
prova 1
« giugno 2021 »
month-6
lu ma me gi ve sa do
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4
prova 1
prova 1
Giochiamo con il cioccolato
Questo mese ho pensato a una ricetta semplice, veloce  e molto originale per stupire i miei nipoti e perché NO le mie amiche. Tartufi di mare, pregiatissimi funghi o variante di cioccolato? Apprezzabilissimi e abbastanza costosi i primi per cui per gli amanti dei dolci, grandi e piccini, non restan ... Continua a leggere
Lezione di Arte Bianca n. 69
              La microbiologia è la scienza che studia i microrganismi e le loro attività quindi in parole semplici i microrganismi (classificazione, habitat, forma, dimensioni, riproduzione, struttura, ecc.) il metabolismo, l’iterazione tra le diverse forme e la relazione con l’ambiente es ... Continua a leggere
Molti prodotti carnei tipici della tradizione culinaria italiana, per consuetudine, sono consumati senza ricorrere alla cottura preventiva come ad esempio il Carpaccio di carne equina, la Tartare di bovino o suino, il vitello all’Albese tipico delle Langhe e la specialità della carne sfilata di Pont ... Continua a leggere