Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Eventi / Festival del Baccalà

Festival del Baccalà

È la grande novità della sesta edizione del Festival Triveneto del Baccalà: sette bar tra i più frequentati del Veneto, ospiteranno “Baccalando”, gli aperitivi firmati dal Festival Triveneto del Baccalà (www.festivaldelbaccala.it/eventi/baccalando/).
Quando dal 26/11/2015 alle 09:00
al 02/12/2015 alle 20:00
Dove Baccalàdivino - Mestre (VE)
Persona di riferimento Ufficio stampa & PR M: Comunicazione Micaela Scapin Ph. 338 4293592 info@micaelascapin.it Giorgia Assensi Ph. 347 8951181 press@micaelascapin.it www.micaelascapin.it
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

baccala triveneto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ogni locale avrà il compito di presentare la sua proposta culinaria, dai cichéti, agli stuzzichini ai finger food a base di baccalà, accompagnandoli ad un aperitivo.

La proposta più innovativa sarà scelta per essere premiata durante la semifinale del Festival del Baccalà, che si svolgerà il 26 novembre al Baccalàdivino di Mestre (Venezia), e sarà servita al pubblico durante il cocktail di gala della finale che sarà ospitata il 2 dicembre alla Tenuta Polvaro di Annone Veneto (Venezia), quando una giuria stellata proclamerà la migliore ricetta a base di baccalà, assegnando allo chef vincitore il Trofeo Tagliapietra e un viaggio alle Lofoten, isole norvegesi patria dello stoccafisso.

Gli appuntamenti di “Baccalando”, saranno accompagnati da Dj-Set.

 

Il Festival Triveneto del Baccalà – Trofeo Tagliapietra, la manifestazione enogastronomica itinerante è organizzata dalle Confraternite del Baccalà del Triveneto in collaborazione con la Tagliapietra e Figli Srl, l’azienda importatrice di stoccafisso più prestigiosa del Nord Italia, che prevede la competizione di ben 30 ristoranti in tutto il Triveneto per aggiudicarsi il titolo di migliore ricetta a base di baccalà.

«L’apertura del Festival ai locali di tendenza del Veneto rappresenta la volontà di far conoscere il merluzzo, alimento profondamente legato alla tradizione culturale veneta, i suoi valori nutrizionali, la facilità di preparazione, anche ai più giovani e in contesti meno formali», afferma Daniele Tagliapietra, AD dell’omonima azienda di Mestre (Venezia).

«Baccalando è un percorso che si sviluppa in parallelo con le tappe del Festival Triveneto del Baccalà e che rende molto più easy and young un prodotto tipico della tradizione, coinvolgendo i locali più alla moda del Veneto», sottolinea Daniela Tagliapietra.

Ecco i locali che ospiteranno gli aperitivi di “Baccalando”:

Villa Sandi - sabato 26 settembre (Largo delle Poste 30 Cortina d’Ampezzo - Belluno), 

Dining Room - venerdì 9 ottobre (Via Fratelli Bandiera 22 - Venezia),

Osteria ai Trani - sabato 17 ottobre (Via Cavour 30 - Rovigo),

Danieli - giovedì 22 ottobre (Piazza Garibaldi, Bassano del Grappa - Vicenza), 

All’Ombra della Piazza - giovedì 29 ottobre (Via Pietro d’Abano 16 - Padova), 

Beccherie - mercoledì 11 novembre (Piazza Ancilotto 9 - Treviso), 

Tapasotto - mercoledì 18 novembre (Galleria Pellicciai 12 - Verona). 

Photo credit: Renato Vettorato

Ulteriori informazioni su questo evento…

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
prova 1
« novembre 2019 »
month-11
lu ma me gi ve sa do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
prova 1
prova 1
prova 1
Lezione di Arte Bianca n. 50
Il primissimo problema che si presenta nel momento in cui si decide di avviare una produzione di pane, pizza e prodotti da forno in generale, sia a livello amatoriale sia professionale, è quello legato alla formazione dell’impasto.  A livello artigianale, la formazione dell’impasto è un processo dis ... Continua a leggere
Resta quiescente fino a quando...
Il seme è un organo quiescente che contiene la pianta allo stato di embrione. Nel seme maturo l'embrione è formato da: Una due o foglioline embrionali chiamate cotiledoni. Una porzione assile alla cui due estremità si trovano due complessi meristematici, il meristema apicale del germoglio detto ... Continua a leggere
Quando si parla di Novembre, non si può non menzionare i grandi autori della nostra letteratura che hanno dedicato a questo mese un’opera; da Pascoli a Cardarelli, da Carducci a Valeri. Leggendo e rileggendo più volte le loro opere, sembra di rivivere nei particolari i profumi, le sfumature e i dett ... Continua a leggere