Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Eventi / Metodiche indirette: Biga poolish e lievito madre

Metodiche indirette: Biga poolish e lievito madre

Corso Evento
Quando dal 05/02/2018 alle 08:30
al 07/02/2018 alle 18:00
Dove Lograto (BS)
Persona di riferimento
Recapito telefonico per contatti +39 3428488483
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

tecniche indirette: biga, poolish e lievito madre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Everyone talks on biga, or poolish or sourdough (mother yeast), but are you really sure to have  full acquintance of them all? Do you have real expertise to make real innovation? Now, this is White Art, or better, THE ART?

No introduction needed to profile Dott.ssa Simona Lauri www.slauri.it , italian senior master baker covered by praise for her works. Four books are currently sold all over the world.  Italian typical breads, classic or peel or on tray pizza, as well as leavened baked doughs have no secret for her (panettoni doughdove dough for Easter etc.). She keeps 3 generation’s white art heritage, to perform with any kind of dough making. 

Simona Lauri projected and signed two unique training courses. To provide you with scientific background and techniques. 16 hours of get in deep whole vision of biga and poolish applications. Any training is certified accordingly ISO 29990:2011 and ISO 9001:2015.

  • On the 5th and the 6th of February: Indirect methods: Biga and poolish. why, when: to use biga or poolish.
  • On the 7th of February: Mother yeast applications -  8 hours advanced training for experts.  Yeast Microbiology, use and refreshment, storage and retention.

 

For subscription and details: contact ELLA, ella@whyjustfood. +393428488483. In Italian, French, Spanish, English, German. 

 

Tutti parlano di biga, poolish e lievito madre, ma siete sicuri di sapere esattamente come operare con scienza e coscienza? Per fare innovazione si devono per forza creare nuovi prodotti? Perché l'Arte Bianca è chiamata ...ARTE?

Questi due corsi sono presentati da Simona Lauri www.slauri.it, laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari  OTA, nonchè panificatore artigiano italiano che non ha bisogno di presentazioni in fatto di conoscenze scientifiche, tecniche e manualità.

Autore di quattro testi sulle tecniche di lavoro e gestione in Arte Bianca; pane, pizza classica,pizza in pala, pizza in teglia, prodotti da forno, grandi lievitati, ecc. non hanno segreti PER LEI, perché nel suo DNA da tre generazioni. 

Un corso per tutti coloro che desiderano avere una adeguata visione e formazione.

Un corso per apprendere in modo approfondito e scientifico, con percorso certificato, le tecniche indirette di lavorazione in Arte Bianca. 

Due giorni in cui si affronteranno, con conoscenze universitarie e scientifiche, le seguenti tematiche

  • 05 - 06 febbraio 2018 BIGA e POOLISH. Perché e quando usare la biga e perché e quando usare il poolish. 
  • 07 febbraio 2018 Il LIEVITO MADRE o Lievito di pasta acida. Microbiologia specifica, tecnica, gestione, utilizzo e rinfreschi.

 Per informazioni e iscrizioni, contattare la Dott.ssa Elsa ELLA Cugola - ella@whyjustfood. +393428488483

Lingua: Italiano, Inglese e Francese.

 

 

 

 

 

 

 

 

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

Pane e Pizza

Pianeta pane

Pizzaiolo Tribe

prova 1
prova 1
prova 1
prova 1
« giugno 2021 »
month-6
lu ma me gi ve sa do
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4
prova 1
prova 1
Giochiamo con il cioccolato
Questo mese ho pensato a una ricetta semplice, veloce  e molto originale per stupire i miei nipoti e perché NO le mie amiche. Tartufi di mare, pregiatissimi funghi o variante di cioccolato? Apprezzabilissimi e abbastanza costosi i primi per cui per gli amanti dei dolci, grandi e piccini, non restan ... Continua a leggere
Lezione di Arte Bianca n. 69
              La microbiologia è la scienza che studia i microrganismi e le loro attività quindi in parole semplici i microrganismi (classificazione, habitat, forma, dimensioni, riproduzione, struttura, ecc.) il metabolismo, l’iterazione tra le diverse forme e la relazione con l’ambiente es ... Continua a leggere
Molti prodotti carnei tipici della tradizione culinaria italiana, per consuetudine, sono consumati senza ricorrere alla cottura preventiva come ad esempio il Carpaccio di carne equina, la Tartare di bovino o suino, il vitello all’Albese tipico delle Langhe e la specialità della carne sfilata di Pont ... Continua a leggere