Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Eventi / Primo Simposio Internazionale sulla valorizzazione dei sottoprodotti vitivinicoli per il settore alimentare

Primo Simposio Internazionale sulla valorizzazione dei sottoprodotti vitivinicoli per il settore alimentare

Convegno - Università Cattolica Sacro Cuore
Quando 02/10/2015
dalle 08:30 alle 18:30
Dove Torrazza Coste (PV)
Persona di riferimento
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal


Il Convegno si terrà presso l’Azienda sperimentale di Regione Lombardia in “Riccagioia” di Torrazza Coste PV, cui seguirà, la presentazione di qualche preparato alimentare (pane ecc.) fatto utilizzando come additivi estratti di polifenoli ottenuti dalla filiera del vino. L’intento ultimo dell’ente  (Fondazione per lo Sviluppo GAL, dell’Oltrepò Pavese) è quello di preparare un progetto pilota volto alla verifica delle possibilità di una produzione industriale e/o artigianale di estratti (da uve o vini) da impiegare in pani, paste, dolci ecc., in collegamento con le realtà produttive enologiche dell’Oltrepò Pavese*.

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
prova 1
« luglio 2020 »
month-7
lu ma me gi ve sa do
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
prova 1
prova 1
prova 1
prova 1
Il 4 luglio gli Stati Uniti d’America celebrano l’anniversario della loro dichiarazione d’indipendenza, con parate, fuochi d’artificio e barbecue, e questo è ormai noto ai più. Con la Dichiarazione, tredici colonie britanniche della costa atlantica nordamericana dichiararono la loro volontà di ind ... Continua a leggere
Gli addetti ai lavori lo conoscono come BREGANZE TORCOLATO D.O.C. Ci troviamo in Veneto proprio nell’omonima città che dà i natali a questo vino, Breganze appunto. Nome strano certo, Torcolato, che ci porta nell’antica tradizione linguistica veneta. Un vino ottenuto da uve messe ad appassire “intor ... Continua a leggere
Lezione Arte Bianca n. 58
Mi capita molto spesso di leggere dei post senza alcuna valenza scientifica all’interno dei gruppi social. Nessuno corregge la disinformazione riportata, compito che per altro dovrebbe essere degli amministratori per dovere morale, etico e scientifico. Questo, però, succede raramente, in quanto gli ... Continua a leggere