Strumenti personali

Il magazine sull'alimentazione

Sezioni

Skip to content. | Skip to navigation

Tu sei qui: Home / Archivio / 2019 / Numero 11 novembre 2019

Numero 11 novembre 2019

Numero_view

Quando si parla di Novembre, non si può non menzionare i grandi autori della nostra letteratura che hanno dedicato a questo mese un’opera; da Pascoli a Cardarelli, da Carducci a Valeri. Leggendo e rileggendo più volte le loro opere, sembra di rivivere nei particolari i profumi, le sfumature e i dettagli tipici dell’autunno inoltrato. Se poi si ha la fortuna di godere quotidianamente della natura del periodo, ci si accorge di quanto siano proprio le emozioni della vita stessa a cambiarci nell’an ... Continua a leggere

Resta quiescente fino a quando...

Il seme è un organo quiescente che contiene la pianta allo stato di embrione. Nel seme maturo l'embrione è formato da: Una due o foglioline embrionali chiamate cotiledoni. Una porzione assile alla cui due estremità si trovano due complessi meristematici, il meristema apicale del germoglio detto plumula o piumetta, e il meristema apicale della radice.   I cotiledoni s’inseriscono sull'asse embrionale, subito sotto la plumula e la porzione dell’asse a essi, immediatamente sottostante, è d ... Continua a leggere

Lezione di Arte Bianca n. 50

Il primissimo problema che si presenta nel momento in cui si decide di avviare una produzione di pane, pizza e prodotti da forno in generale, sia a livello amatoriale sia professionale, è quello legato alla formazione dell’impasto.  A livello artigianale, la formazione dell’impasto è un processo discontinuo che prevede generalmente due fasi: la prima a bassa velocità in cui gli ingredienti sono principalmente miscelati e la seconda ad alta velocità in cui l’energia fornita all’impasto conclude e ... Continua a leggere
Vivere in Toscana vuol dire conoscere la cacciagione
Cristina ci accompagna alla preparazione dei cestini di pasta brisée con paté di fagiano, e lo fa affrontando le difficoltà, che pure ci sono, con la disinvoltura di un grande chef.  “Vivere in Tosca ... Continua a leggere
...quando la natura sembra assopirsi
Con l’arrivo dell’autunno, la regina dell’orto è indubbiamente la zucca, con le sue forme bizzarre e i suoi molteplici colori che rallegrano una natura che tende a incupirsi. Si tratta di un ortaggio ... Continua a leggere
La fotografia non lo può descrivere
Un luogo magico che neanche la fotografia può compiutamente descrivere giacché i tre laghi vulcanici possono, per effetto della presenza nel loro interno di molteplici gas, creare superfici di volta i ... Continua a leggere
Intervista al Dott. Alessio Pacchini ASL Regione Toscana
Questo mese, con il Dott. Alessio Pacchini parliamo di claim salutistici normati dal Reg. UE 1924/06 e successive modifiche ed integrazioni (Reg. CE 107/2008, Re. UE 116/10, Reg. UE 1047/12, ecc.) e r ... Continua a leggere
Dalla seconda metà del XIV secolo a ...
La prima traccia evidente e indiscutibile del vino di Chambave, dato in dono, da alcuni aristocratici valdostani a Bona di Borbone, risale alla seconda metà del XIV secolo. Da allora il suo successo a ... Continua a leggere
Si è ripetuta lo scorso settembre la manifestazione annuale PordenoneLegge, quest’anno giunta alla sua ventesima edizione. Una manifestazione che da anni ha varcato non solo i confini regionali, ma an ... Continua a leggere
Sistematicamente il mio metodo di ricerca inizia acquisendo documentazione dei curricula vitae: Mario Negri (1891-60)  imprenditore – Cavaliere del lavoro per la sua amministrazione della Società di ... Continua a leggere
La pizza è anche questo.
Sono ormai trascorsi quasi otto anni da quando per la prima volta iniziai a pubblicare dolci innovativi creati unicamente con l’impasto salato della pizza. Un modo per riciclare i panetti avanzati, pe ... Continua a leggere
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo utente?

www.slauri.it

prova 1
prova 1
prova 1
« gennaio 2020 »
month-1
lu ma me gi ve sa do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
prova 1
prova 1
prova 1
Due terre, un'impronta indelebile
Mi chiamo Maria Teresa, sono nata in Sicilia e all’età di due anni la mia famiglia è emigrata a Torino in cerca di lavoro, città nella quale sono cresciuta e dove tutt’ora vivo. Queste due terre hanno lasciato in me un’impronta indelebile: solare, espansiva e creativa ma anche riservata, rigorosa e ... Continua a leggere
Dov'è il circo?
Con la Legge 30 aprile 1985, n. 163 era istituito il Fondo Unico Spettacolo per finanziare gli artisti che si esibiscono dal vivo in particolare nuovi talenti, con una carriera promettente ma non agli esordi: la valutazione del livello artistico è quantitativa e non qualitativa poiché valgono e sono ... Continua a leggere
Passeggiando sulla Nevski Prospekt, all’incrocio con la Malaya Sadovaya, ci si imbatte nella vetrina, di un imponente costrutto di chiaro stile Art Nouveau. Nelle vetrine, ariose del piano terra, abitano buffi figuri, caricature plastiche di cuochi e maggiordomi di corte, tra salsicce e dolcetti. E’ ... Continua a leggere